Robot aspirapolvere, aspirapolvere semplice o lavapavimenti: cosa scegliere? Confronto, caratteristiche dei prodotti, costo

Se siete stanchi di spazzare e di pulire il vostro pavimento o non avete il tempo a disposizione a causa del lavoro o di impegni familiari, questo è l’articolo perfetto per voi. Grazie all’avvento delle nuove tecnologie, anche la pulizia di casa è diventata più semplice e veloce. Ma come? Tutto questo grazie ai nuovi e super tecnologici robot aspirapolvere. Sono gli alleati perfetti per un’ottima pulizia dei pavimenti di casa, programmabili anche a distanza. I modelli migliori consentono oltre all’aspirazione della polvere anche il lavaggio dei pavimenti. Meraviglioso vero? Si tratta di robot aspirapolvere e lavapavimenti. Questi modelli sono perfetti per poter mantenere la casa sempre in ordine e pulita, così da migliorare la vostra vita e quella della vostra famiglia. Il tempo che prima dedicavate alle pulizie adesso potrete dedicarlo a voi stessi. Esistono diversi modelli in commercio tra cui scegliere. Vediamo insieme quali sono i migliori modelli.

Cosa sono

I robot aspirapolvere e lavapavimenti sono degli elettrodomestici di ultima generazione che riescono ad aspirare i residui dai pavimenti e successivamente igienizzare il tutto. Quindi attraverso un unico prodotto potrete sia pulire che lavare i vostri pavimenti. In base al modello, sono dotati di particolari sensori e funzionalità aggiuntive. Le principali sono:

  • Sensore anticaduta. Questi sensori consentono al robot di captare le scale ed i gradini, così da evitare possibili cadute che potrebbero danneggiare l’apparecchio.
  • Ricarica automatica. I migliori modelli, dopo aver svolto il loro lavoro, tornano in automatico nel punto base che serve anche da punto ricarica, così da poter essere sempre pronti e funzionali per l’utilizzo.

Questi sono i due principali elementi che caratterizzano i modelli migliori rispetto a gli altri. Altri elementi che rendono un prodotto migliore sono i sensori di mappatura della casa: il robot riescono a memorizzare gli ostacoli ed i gli spazi delle varie stanze.

Differenze tra robot aspirapolvere e lavapavimenti

Esistono delle differenze che contraddistinguono una tipologia da un’altra. Questi due elettrodomestici sono molto simili nelle caratteristiche ed esteticamente invece sono quasi identici. I vari marchi hanno deciso di unire i due prodotti e di crearne soltanto unico che faccia entrambi i lavori: rimuovere la polvere e lavare i pavimenti. Quindi tutto lo sporco in eccesso verrà eliminato grazie all’utilizzo di un unico prodotto.

Le dimensioni, la forma ed i componenti sono molto simili. Varia il serbatoio. Nel modello aspirapolvere troverete un solo serbatoio, quello raccogli polvere. Nel modello lavapavimenti esiste un doppio serbatoio: quello per la polvere e quello per l’acqua e per l’igienizzante. Una volta spazzato il pavimento, il robot inizierà a lavare tutte le diverse superfici. All’interno dell’apparecchio potrete aggiungere l’igienizzante che più preferite.

Come funzionano

Il robot lavapavimenti è un apparecchio che consente in modo molto facile e veloce, di effettuare un lavaggio completo dei vostri pavimenti.

Il funzionamento è molto semplice: dovrete scegliere la tipologia di lavaggio da effettuare, che può essere un semplice lavaggio leggero oppure quello più dettagliato e profondo. Potrete impostare la velocità e la quantità di prodotto da utilizzare oltre alla velocità delle spazzole e della rotazione del robot.

Vi assicuro che non è un sogno: questi robot sono davvero un valido aiuto per la pulizia delle superfici delle vostre abitazioni. In base alle impostazioni scelte, il robot regolerà la fuoriuscita sia dell’acqua che del prodotto detergente, iniziando così a lavare i vostri pavimenti. Grazie ai sensori montati nell’apparecchio, il robot non urterà eventuali ostacoli presenti, proseguendo la pulizia in modo totalmente autonomo.

Migliori modelli

Sul mercato esistono una grande varietà di modelli: dai semplici robot aspirapolvere a quelli lavapavimenti. Le loro funzionalità le abbiamo già viste, quindi la scelta dipenderà principalmente dai vostri bisogni e dall’utilizzo che volete farne. I migliori modelli di aspirapolvere e lavapavimenti devono consentire un ottima aspirazione sia di residui che di polvere e peli di animali. Devono essere dotati di ottimi sensori che consentano il movimento dell’apparecchio anche sotto i mobili e dietro i divani, così da poter essere sicuri che arrivi anche nei punti più nascosti. Se poi possiede anche le funzionalità smart, allora possono essere considerati dei top di gamma. Ovviamente tutto questo ha un prezzo, e non è nemmeno basso. I migliori modelli hanno dei costi che superano i 400€ circa.

Per concludere

Queste sono tutte le caratteristiche e le differenze principali tra un robot aspirapolvere ed uno lavapavimenti. La domanda che tutti vi state facendo è: ma i modelli lavapavimenti funzionano davvero? Ebbene si, riescono ad effettuare il loro lavoro, ed anche in ottimo modo. Grazie alle nuove tecnologie, i produttori hanno sempre più migliorato questi apparecchi, rendendoli quasi privi di difetti. La cosa importante è capire quale sia la vostra esigenza principale, così da poter scegliere il modello più adatto a voi senza commettere errori. Sicuramente, i prodotti con un costo maggiore, hanno delle caratteristiche e funzionalità in più rispetto ad altri più economici.

Sono una ragazza che ama cucinare e condividere con gli amici il tempo libero. L’ordine e la pulizia sono importanti e fanno capire molto su una persona. Penso che i libri siano molto importanti e che sia leggere che scrivere, a qualsiasi età, aiutino sia la mente che lo spirito.

Back to top
Apri Menu
sceltatermoconvettori.it